Fino a che età usare il ciuccio non fa male?

  • 0

Fino a che età usare il ciuccio non fa male?

Category : Senza categoria

Non esiste una risposta precisa ed univoca a questa domanda. Molti infatti possono essere i motivi  per cui un bambino non vuole abbandonare l’uso del ciucciotto in particolare in alcuni momenti della giornata. In linea di massima intorno ai tre anni di età con la comparsa di tutti i denti della dentatura decidua si creano le condizioni per avere una alimentazione con cibi duri e quindi passare progressivamente da una deglutizione infantile ad una deglutizione adulta. Questo è il momento in cui l’uso del ciuccio andrebbe interrotto anche se è tollerabile fino a quando non sono evidenti delle alterazioni della posizione dei denti, in particolare con la comparsa di un morso aperto, cioè quella situazione in cui gli incisivi inferiori e quelli superiori non si toccano.

L’uso prolungato del ciucciotto  potrà sviluppare degli errati modelli funzionali in particolare modificare le dinamiche funzionali di labbra e lingua con importanti conseguenza a carico della posizione degli elementi dentali. Nella stragrande maggioranza dei casi l’interruzione dell’utilizzo del ciucciotto comporta un ritorno alla corretta morfologia del distretto oro-facciale. In questi casi bisogna fare attenzione che il bambino non sostituisca alla suzione del ciuccio la suzione del dito perché il nuovo vizio orale sarebbe molto più complesso da eliminare.

 


Leave a Reply